Essiccatori ad espansione diretta KRYOSEC

Per renderci conto dell’importanza di essiccare l’aria compressa o tutti i gas industriali, si elencano di seguito alcuni degli effetti dannosi provocati dalla presenza di condensa nella rete:

•  La condensa dilava l’olio lubrificante nelle macchine pneumatiche utilizzatrici, causandone una rapida usura (la manutenzione diventa costosa)

•  Le miscele di acqua emulsionata con olio, ostruiscono i passaggi degli strumenti pneumatici causandone la messa fuori servizio.

•  La condensa corrode le linee di distribuzione formando scaglie o polveri di ossido, che vengono trasportati fino agli strumenti o alle macchine utilizzatrici.

•  Con l’abbassamento della temperatura, la condensa può gelare nelle linee causandone l’ostruzione.

•  Nella verniciatura a spruzzo la condensa produce crateri antiestetici e innesco di corrosione.

•  Nella sabbiatura, la condensa provoca frequenti intasamenti degli ugelli ed una rapida ossidazione delle superfici trattate.

•  Nei trasporti pneumatici, l’umidità causa intasamenti od altera il prodotto trasportato.

•  La condensa è dannosa nelle lavorazioni farmaceutiche ed alimentari.

•  Nell’industria elettronica la condensa non è ammessa.

 

Modello

 

Portata [mc/min] Potenza assorbita alla portata max [kW ]

Temperatura max d’ingresso [°C]

Gas refrigerante

Dimensioni L x P x H

TAH 5 0,35 0,12

+60

R 134a

386x473x440

TAH 7 0,60 0,16
TAH 10 0,80 0,19
           
TBH 14 1,2 0,28

+60

R 134a

462x525x548

TBH 16 1,6 0,33
TBH 23 2,2 0,41
           
TCH 27 2,6 0,47

+60

R 134a

640x663x609

TCH 32 3,15 0,65
TCH 35 3,5 0,73
TCH 45 4,5 0,89